Un 38enne pregiudicato di Napoli non potrà rientrare nel Comune di Scafati, in provincia di Salerno. A deciderlo è stato il questore, sulla scorta dell’elaborazione della divisione anticrimine. L’uomo è accusato di una truffa ai danni di una donna ultrasettantenne.

Con il pretesto di recapitarle un pacco con della merce ordinata da un nipote, aveva tentato di farsi consegnare contanti e oggetti preziosi come corrispettivo.