Niente scuole a San Gennaro Vesuviano per tutta la prossima settimana e stop al mercato. È la decisione presa dal sindaco Antonio Russo dopo l’impennata di contagi registrata in città: addirittura 9 nuovi casi ieri in una sola giornata dopo diversi positivi “snocciolati” anche nei bollettini precedenti. Dunque da lunedì 12 ottobre istituti scolastici chiusi per valutare lo stato dell’epidemia nei prossimi giorni ed intervenire magari con sanificazioni mirate. Un’ondata improvvisa nella città sangennarese cominciata a settembre quando invece nella fase più cruenta si erano segnato zero casi. Al momento le scuole dovrebbero riaprire il prossimo lunedì ammesso che la fascia tricolore non prenda altre decisioni drastiche. Tutto dipenderà naturalmente dai contagi che eventualmente colpiranno ancora San Gennaro Vesuviano.