Tragedia in Toscana nel territorio comunale di Castelfranco Piandiscò ad Arezzo. A causa di un incidente sul lavoro, ha perso la vita un operaio di 51 anni, Domenico Sorrentino, di Poggiomarino e residente da qualche anno per lavoro a Castiglione del Lago. L’uomo stava controllando la betoniera che aveva parcheggiato nei pressi di un’officina nella zona industriale di Botriolo, quando il mezzo pesante si è messo in movimento e, marciando all’indietro, lo ha travolto finendo la propria corsa contro un’auto parcheggiata. Per il 51enne, sposato e padre di famiglia, non c’è stato nulla da fare nonostante i tentativi di soccorso prestati dagli operatori sanitari intervenuti sul posto.

Sull’accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri e della Usl territorialmente competente. La ricostruzione della dinamica, oltre che dai rilievi, passa attraverso le testimonianze ed anche, eventualmente, le immagini registrate da telecamere di sicurezza presenti in zona. Profondo il cordoglio anche fra i colleghi dell’uomo. La salma è in attesa di autopsia e sarà liberata per i funerali che nei prossimi giorni si terranno a Poggiomarino.