Arriva la stretta contro gli assembramenti osservati nei giorni scorsi in Piazza Mazzini e alla Villetta Nicola Nappo. Con atto proprio il sindaco di Poggiomarino, Maurizio Falanga, ha disposto il divieto di stazionamento da oggi fino al 13 novembre dalle ore 20 alle ore 5 nelle due aree. Qui qualche giorno fa c’era stato anche l’intervento delle forze dell’ordine a causa di gruppi di minori che non rispettavano la distanza interpersonale e l’obbligo di utilizzo della mascherina.

A Poggiomarino si va dunque oltre al divieto per la festività di “Hallowen” particolarmente in voga tra i giovani, adottando una delle misure consentite dagli ultimi decreti nazionali. Al fine di porre fine ad assembramenti che costituiscono un pericolo per il contenimento del Covid 19, per coloro che non rispetteranno l’ordinanza vi è una sanzione dai 400 euro a 1000 euro.