Sono 44 i casi di positività al coronavirus emersi dall’analisi di 290 tamponi effettuati nell’ambito delle attività di screening promosse dalla Asl di Avellino nel comune di Mirabella Eclano. I tamponi sono stati analizzati dall’istituto di ricerche generiche Biogem di Ariano Irpino. Dei 44 tamponi positivi, 34 sono di residenti nel comune di Mirabella Eclano Comune di poco di più mdi 7mila abitanti dove non è al omento da escludere una mini zona rossa, 7 di residenti nel comune di Bonito, i restanti tre di residenti nei comuni di Ariano Irpino, Sant’Angelo all’Esca e Venticano. Inoltre, nell’ambito delle attività di screening e tracciamento dei contatti realizzate dal Servizio di Epidemiologia e prevenzione dell’Asl su tutto il territorio della provincia di Avellino, 13 persone sono risultate positive al Covid-19: di queste, 4 sono residenti nel capoluogo Avellino, 3 a Cervinara, i restanti nei comuni di Baiano, Candida, Frigento, Mercogliano, Grottaminarda e San Potito Ultra, questi ultimi due ricoverati all’ospedale Moscati di Avellino.