Un uomo è stato ferito all’interno del Santuario di Madonna dell’Arco a Sant’Anastasia dove come ogni mattina aveva ascoltato la Santa Messa. I fatti sono avvenuti ieri mattina presto, quando dopo la funzione delle 7 è entrato un uomo fortemente agitato ed in stato confusionale che aveva in mano una bottiglia di vetro rotta. A raccontare quanto accaduto è Il Mediano. A quel, dunque, il fedele ha provato a calmare l’uomo, sembrerebbe un clochard, che di tutta risposta gli ha tirato quella bottiglia in testa causandogli un taglio alla testa che poi è stato curato con qualche punto di sutura. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno fermato l’aggressore con non poca fatica, riuscendogli anche a togliergli dalle mani quel vetro ormai diventato pericolosissimo. Momenti di panico, insomma, al Santuario dove i fedeli della prima messa mattutina hanno assistito ad un’aggressione in piena regola consumata tra l’altro in un luogo sacro come Madonna dell’Arco.