«In ragione della positività al Coronavirus riscontrata in un dipendente comunale, ho disposto la chiusura per sanificazione, per due giorni, degli uffici siti in piazza Elena d’Aosta». Ad annunciarlo è il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano, che aggiunge: «Con livelli di diffusione del virus così elevati, non vi sono luoghi a rischio zero ed anche il rispetto rigoroso dei protocolli non garantisce pienamente il contenimento».

Il sindaco insiste: «Che piaccia o meno è un dato di fatto di cui dobbiamo acquisire consapevolezza». Intanto oggi in città ci sono altri 11 positivi: «Vi invito ad attenervi strettamente alle vostre attività lavorative, a limitarvi agli acquisti di beni di primaria necessità, evitando contatti sociali e la frequentazione di luoghi al chiuso, dice Catapano.