«Registriamo oggi sette nuovi casi di positività al covid19, tra cui una bambina di 11 anni che non aveva iniziato ancora a frequentare la scuola in quanto la madre era già stata posta in isolamento fiduciario. Tre, in totale, sono i pazienti ospedalizzati. Vi siamo vicini». A dirlo è il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano, che rimarca la situazione complessiva: «Salgono a 61 i soggetti risultati positivi nel corso di questa seconda fase epidemica. 35 concittadini sono già stati dichiarati guariti a seguito di negatività al doppio tampone di controllo. Infine 26 sono gli attualmente positivi residenti a San Giuseppe Vesuviano, di cui tre ospedalizzati».