Sono sospese fino ad ulteriori novità le sante messe nel Santuario di San Giuseppe Vesuviano. Uno dei giuseppini è infatti risultato positivo al nuovo Coronavirus e tutti gli altri confratelli sono dunque in isolamento ed in attesa del tampone. I padri stanno cercando adesso almeno di garantire le funzioni del fine settimana affidandosi alla disponibilità di sacerdoti del territorio dopo avere chiaramente sanificato gli ambienti sacri.

Sono tantissimi i messaggi di solidarietà da parte dei fedeli alla comunità giuseppina, un punto di riferimento per l’intera città. Anche il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano, si è affidato ai social per esprimere vicinanza: «La mia e, sono certo, nostra vicinanza alla Comunità giuseppina e l’augurio di una rapida guarigione».