Nell’ambito di un’attività volta all’accertamento dei requisiti igienico-sanitari, i Carabinieri della stazione di Poggiomarino agli ordini del Maresciallo Cardone assieme ai Carabinieri Forestali di Roccarainola hanno elevato sanzioni a due attività commerciali. Nella giornata di ieri i militari hanno effettuato vari controlli su esercizi commerciali situati in via Roma. In particolare i Carabinieri nel corso dei controlli hanno elevato a due contravvenzioni da 3.000 euro a testa, per varie violazioni, in particolare assenza di tracciabilità di prodotti quali: pesce, pasta, prodotti avicoli. Tutti questi prodotti erano pronti per il commercio rappresentando quindi un chiaro problema per la salute dei consumatori. Continuano con molta risolutezza i controlli da parte dei Carabinieri al fine di contrastare vari illeciti specie in ambito alimentare.