«Ad oggi abbiamo 56 positivi al Covid-19 a Ottaviano. Che vogliamo fare? Chiudere tutto? Io non voglio arrivare a questo e siamo ancora in tempo a evitarlo. Ma è necessario che tutti rispettino le regole». Ad annunciarlo è il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, che aggiunge: «Mascherine, igiene e distanziamento fisico. E, per favore, non mi parlate di controlli. Ottaviano non ha un esercito a sua disposizione, non ha agenti da sistemare in ogni angolo della città».

Capasso continua: «Questa guerra la dobbiamo combattere noi cittadini, comportandoci con responsabilità e correttezza innanzitutto nelle nostre case e poi ovunque andiamo. Nessuno ci salverà, ci dobbiamo salvare da soli».