A Nola, i carabinieri della sezione radiomobile del posto hanno denunciato per resistenza e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere un 14enne di San Vitaliano già noto alle forze dell’ordine. Il minore era in compagnia di un 18enne di Saviano e insieme passeggiavano in località Boscofangone, poco lontano da un noto centro commerciale.
Quando i militari hanno chiesto loro i documenti, il 14enne ha prima provato a fuggire e poi, tornato sui suoi passi, aggredito i carabinieri.

Bloccato, nelle sue tasche è stato rinvenuto un coltellino a serramanico di 10 centimetri, poi sequestrato. E’ stato denunciato e poi riaffidato alla madre.