Si è conclusa da poco una riunione in Regione Campania tra il governatore Vincenzo De Luca ed i rappresentanti dei ristoratori. Sembra esserci uno spiraglio per le cerimonie, almeno per matrimoni e comunioni, con la possibilità di eliminare il limite di 20 invitati che da ordinanza partirebbe già dal 5 ottobre. Secondo quanto si apprende la nuova data sarebbe quella del 15 ottobre, a quel punto ci sarebbe una nuova decisione da parte del presidente della Regione che valuterà a seconda del numero dei contagi. Insomma, una porta importante per chi aveva già organizzato le cerimonie delle prossime due settimane e che a questo punto avrebbe campo libero. Restano però tutte le altre misure, a partire dai tavoli con i congiunti e lo stop ai momenti di assembramento. ARRIVA L’UFFICIALITA’, ECCO COME CAMBIANO LE REGOLE.