E’ morto a causa di un male incurabile all’eta’ di 47 anni Fabrizio Ferrigno, ex calciatore tra le altre squadre di Napoli, Casarano Pisa, Padova, ma soprattutto Catanzaro che con un comunicato ha espresso il proprio cordoglio. Con i giallorossi calabresi e’ protagonista di una doppia promozione dalla Serie C2 alla cadetteria fra il 2002 e il 2004. “Il presidente Floriano Noto, a nome di tutta l’US Catanzaro, esprime profondo cordoglio per la morte di Fabrizio Ferrigno.

L’ex calciatore giallorosso, tra i protagonisti della promozione delle Aquile in serie B nel 2004, si e’ spento a causa di una terribile malattia. Alla famiglia del caro Fabrizio, amato da tutta la tifoseria che gli aveva attribuito l’appellativo di ‘sindaco’, vanno le piu’ sincere condoglianze di tutta la societa’”.