E’ di 69 persone multate per il mancato uso della mascherina e 5 esercizi commerciali sanzionati per mancato distanziamento dei tavoli e rispetto dell’orario di chiusura, il bilancio dei controlli effettuati nel weekend dalle forze dell’ordine nei quartieri di Napoli e dell’area metropolitana di Napoli maggiormente interessati dalla movida. Nel corso delle attività, fa sapere la Prefettura di Napoli, sono state controllate 632 persone di cui 69 sanzionate per mancato uso dei dispositivi di protezione individuale, 25 esercizi commerciali di cui 5 sanzionati per mancato distanziamento dei tavoli e inosservanza delle disposizioni relative all’orario di chiusura, 146 veicoli di cui 9 sanzionati per violazioni al Codice della Strada.

Durante i controlli, inoltre, sono state denunciate 2 persone per svolgimento dell’attività di parcheggiatore abusivo e una arrestata perché destinataria di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.