Lo conosceva, sapeva che non è un credente e che in passato avrebbe avuto anche atteggiamenti di beffa contro la religione cattolica. Così don Ciro Cozzolino non gli ha dato la comunione durante un trigesimo a cui ha partecipato l’uomo. È finita purtroppo a schiaffi con il parroco che è stato aggredito dall’uomo al termine della messa, quando ormai era già andato in sagrestia. I fatti ieri a Torre Annunziata nella parrocchia della Santissima Trinità. Per fortuna don Ciro non ha riportato gravi conseguenze anche se tra i fedeli resta lo sgomento per quanto accaduto. Secondo quanto si apprende, tuttavia, il parroco avrebbe già riferito di volere chiudere subito la questione evitando denunce e perdonando il suo aggressore.