Ha perso la sua battaglia contro il Coronavirus, Francesco Russo maresciallo dei vigili urbani di Tufino. L’ufficiale era ricoverato da alcuni giorni a causa delle complicanze per il Covid entrato nel palazzo comunale. La settimana scorsa anche un dipendente del Comune di 57 anni era morto a causa del virus e delle patologie pregresse. A dare notizia del decesso è Il Mattino online.

Cordoglio da parte dell’Amministrazione comunale che affida un pensiero su Facebook: «Piangiamo ancora per colpa di questo maledetto covid. Piangiamo la scomparsa di un altro dipendente comunale (è il secondo in questo tragico mese di ottobre). Piangiamo la morte dell’amico Francesco, Ciccio il vigile».