In Campania “entriamo nella fase D, cioé quella del contagio elevato o elevatissimo perché se abbiamo 750 contagi il quadro cambia”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook del venerdì. “L’obiettivo a cui puntiamo è avere più o meno un equilibrio tra nuovi contagi e persone dichiarate guarite. Ma – ha avvertito De Luca – se questo equilibrio salta, cioé se dovessimo avere mille contagi e 200 guariti al giorno, è lockdown. Se, in termini assoluti, hai 800 positivi al giorno arriviamo alla chiusura di tutto”, ha concluso il governatore.