Si espande la diffusione del contagio da Covid-19 in Campania e i numeri registrati in tutta la provincia di Napoli sono sempre più allarmanti. Intanto mentre si contano le centinaia di nuovi casi, a Cardito si piange un altro morto. Il cittadino carditese che era stato colpito dal virus nelle scorse settimane, è deceduto ieri in ospedale. Il sindaco della cittadina di Cardito, Giuseppe Cirillo, dove il numero dei contagiati è salito a 51, ha espresso solidarietà e vicinanza ai familiari del defunto: «Questo lutto ci rattrista e ci fa scontrare con la drammaticità della situazione che il paese sta vivendo in questa nuova ondata di contagi – ha dichiarato Cirillo – ai familiari vanno le nostre più sentite condoglianze e la vicinanza di tutta la comunità di Cardito».