Cosimo Mugnano ha perso la sua battaglia contro il Coronavirus. Il 55enne residente a Secondigliano è la prima vittima tra i dipendenti dell’ex Circumvesuviana. L’autista dei bus Eav è stata annunciata anche dal presidente dell’azienda, Umberto De Gregorio. Su Facebook ha scritto: “E la seconda ondata di Covid fa una vittima anche in Eav, ciao Cosimo”.

Sono tantissimi i messaggi di cordoglio per Cosimo che da quanto appreso sarebbero stato affetto da alcune patologie pregresse con cui ad ogni modo conviveva e continuava normalmente a lavorare. “Vorrei ricordare una cara persona che se n’è andata, Cosimo Mugnano, dipendente Eav. Un abbraccio a tutti i suoi cari. Lo ricorderemo sempre come una splendida persona. R.I.P”, è uno dei messaggi per Cosimo.