Contagio da record in Campania: dopo la lieve flessione di ieri, torna clamorosamente a crescere il numero di casi nella regione: oggi ci sono 544 nuovi positivi, 149 in più di ieri ma con 1.787 tamponi in più effettuati. È questo l’esito del bollettino delle ultime 24 ore diramato dall’unità di crisi regionale: su 7.504 test, dunque, 544 sono risultati positivi. Dopo il record di settembre, con 5.717 contagi registrati, più della somma dei positivi di febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno e luglio, il mese di ottobre comincia dunque con una clamorosa fiammata del virus: 2.966 tamponi positivi in sette giorni.

Più complessivamente, il totale dei positivi sale a 15.707 su 644.967 tamponi effettuati mentre sale a 469 il numero di vittime con il decesso registrato ieri. Preoccupano anche i numeri dei ricoveri ospedalieri: 521 ricoverati con sintomi, 33 in più di ieri, e 52 malati in terapia intensiva, cinque nelle ultime 24 ore. Di contro, cresce il numero di pazienti guariti, da 6.718 a 6.895 con 177 negativizzati in 24 ore.