Multa da 400 a 3mila euro per chi non rispetta l’ordinanza numero 83 firmata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che vieta gli spostamenti in orario notturno e chiude le attivita’ dalle 23 alle 5. Stessa sanzione per chi non rispetta il divieto di spostamento (valido per tutta la giornata) tra una provincia e l’altra della Campania. Le misure sono in vigore da domani, venerdi’ 23 ottobre, fino al 13 novembre.

Gli spostamenti sono concessi solo se “motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessita’ o d’urgenza ovvero motivi di salute” che andranno indicati sull’autocertificazione. Per le attivita’ commerciali e’ prevista una sanzione accessoria, cioe’ la chiusura dell’esercizio da 5 a 30 giorni.