Altri sette casi di positivita’ al Covid-19 nel comune di Somma Vesuviana (Napoli) dove il sindaco Salvatore Di Sarno ha introdotto da alcuni giorni misure restrittive per il contenimento del contagio. In totale sono 96 gli attualmente positivi, 145 le persone in isolamento. Confermata la chiusura di dieci plessi scolastici per 15 giorni.

“Per tutti – assicura il primo cittadino – e’ stata programmata la didattica a distanza, compresi i bambini delle scuole elementari. La chiusura precauzionale delle scuole, attuata gia’ la scorsa settimana, si e’ rivelata essere una scelta saggia come quella riguardante l’uso delle mascherine all’aria aperta. Somma Vesuviana e’ stato il primo comune ad anticipare decreti ed ordinanze nazionali. Dunque, gli effetti di queste decisioni speriamo di vederli nelle prossime settimane”.