Ordinanza del sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma, che visto l’aumento dei contagi da Covid in città e la presenza di molti opifici tessili ha deciso di «chiudere tutte le fabbriche del settore fino a sanificazione e test sierologico a tutto il personale dipendente da ripetersi ogni 15 giorni». Il primo cittadino aggiunge: «Nei prossimi giorni valuteremo la possibilità di estendere le stesse misure anche ad altre attività». Insomma, una vera e propria task force della fascia tricolore in una serie di attività commerciali dove lavorano in tanti al chiuso e spesso in condizioni di scarso distanziamento. Adesso tutti chiusi, con l’obbligo almeno a Palma Campania di sanificare.