La Squadra mobile di Napoli, su richiesta del gip del tribunale partenopeo, ha notificato la sospensione per 12 mesi dall’attività di medico per un oncologo operativo presso il Day surgery Senologia dell’Istituto nazionale dei tumori ‘Fondazione Pascale’ di Napoli. Il medico, chiariscono gli inquirenti, è ritenuto “gravemente indiziato” per il reato di violenza sessuale, “commesso, in più occasioni” a danno di due pazienti. Secondo quanto riporta Il Mattino si tratterebbe di Raffaele Tortoriello primario del day surgery di senologia.