Bruttissimo incidente nel tardo pomeriggio sulla Statale 268 dei Paesi Vesuviani. Si è trattato di uno schianto frontale tra una Ford Focus che procedeva in direzione Napoli, mentre la Fiat Panda andava verso Angri. L’impatto è avvenuto poco dopo l’uscita di Pomigliano, poco prima dello svincolo di Somma Vesuviana. I due automobilisti sono stati condotti in ospedale dalle ambulanze in codice rosso, sono entrambi gravi di cui uno in maniera particolare sta lottando per la vita ed è stato estratto dalle lamiere. I feriti sono in totale cinque: in quattro viaggiavano nella Ford. Chiaramente il traffico è andato in tilt subito dopo il violento sinistro.

Foto da Facebook/ Davide Pitt Viola

Da chiarire naturalmente le cause del terribile incidente che ha portato alla chiusura temporanea della cosiddetta “superstrada della morte” così ribattezzata a causa dei troppi sinistri. Di certo che uno dei due veicoli ha invaso la carreggiata opposta per motivi ancora da accertare. Sul posto ci sono i carabinieri che stanno provando a ricostruire la dinamica dell’impatto frontale. La scena per tutti è stata veramente terribile con una delle due vetture che ha rischiato addirittura di precipitare dall’altra parte del guardrail.