Gli agenti del Commissariato di Pompei, nel corso dell’attività investigativa avviata a seguito di un’aggressione commessa la sera del 5 settembre scorso in via San Giuseppe a Pompei, hanno denunciato tre minori per lesioni personali. Gli stessi sono indiziati di aver aggredito  due giovani dopo una discussione avvenuta in via Sacra per futili motivi. I poliziotti sono giunti alla loro identificazione grazie all’analisi delle immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza cittadina e alle descrizioni fornite dalle vittime. Una delle vittime riportò ferite lacero-contuse al volto ed alla testa e venne ricoverato in ospedale.