Una bomba a mano della seconda guerra mondiale e’ stata trovata in un terreno agricolo a Carbonara di Nola, in provincia di Napoli. Il proprietario ha avvisato i Carabinieri. Sul posto sono intervenuti gli artificieri del comando provinciale che hanno fatto deflagrare l’ordigno. Non ci sono stati danni a persone o cose, ne’ disagi per l’intervento degli artificieri. Ritrovamenti che si ripetono nella stessa area. L’ultima a Poggiomarino appena due settimane fa, ma di recente era già successo sempre nel Nolano, poi a San Giuseppe Vesuviano ed ancora a Terzigno. In tutti i casi si trattava di ordigni di formati diversi ma tutti appartenenti alla Seconda Guerra Mondiale.