Come passare un brutto quarto d’ora e farsi riconoscere immediatamente. A raccontare l’episodio è l’assessore all’Ambiente del Comune di Ottaviano, Giorgio Marigliano. In sostanza qualcuno ha gettato un sacchetto in strada in maniera incivile ma ha lanciato per errore anche un mezzo di chiavi. L’assessore racconta: «Durante il nostro controllo serale sul territorio abbiamo rinvenuto presso Via Lavinaio angolo Via Cutoli un rifiuto abbandonato nel mezzo di una strada trafficata. Sicuramente un cittadino maldestro nella fretta di abbandonare il proprio rifiuto e nella foga di non esser beccato avrà casualmente gettato anche il proprio mazzo di chiavi».

Marigliano continua: «A tal proposito, queste ultime sono custodite presso la casa comunale di Ottaviano. Il possessore del rifiuto e anche delle chiavi può ritirare il tutto contattando il sottoscritto o recandosi al Comune». Insomma, multa assicurata per la persona che dovesse andare a ritirare le chiavi a meno che non riesca a dimostrare che quel sacchetto non fosse suo e che le chiavi siano finite lì per uno strano caso.