“Il dirigente scolastico dell’istituto Diaz di Ottaviano mi ha ribadito che non ci sono casi di Covid-19 tra gli studenti. C’è, invece, uno studente in attesa dell’esito del tampone per un caso di positività in famiglia e la sua classe proseguirà nella didattica a distanza, che già stava attuando per turnazione”. A dirlo il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, in merito a notizie che si era già diffuse. La classica “voce di popolo” parlava di un caso già confermato tra gli alunni, invece è ancora tutto da appurare ed al massimo si tratterà di un contatto di uno degli studenti.

Il sindaco insiste: “Vi invito ad evitare di rincorrere voci e pettegolezzi che non aiutano a creare quel clima sereno di cui tutti abbiamo bisogno. Allo stesso tempo, deve essere chiaro ed evidente a tutti che un eventuale caso di positività non deve mandarci nel panico, ma deve essere gestito secondo il protocollo e le regole. Tutti dobbiamo collaborare”.