Non si ferma l’attività di controllo del territorio dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. Particolare l’attenzione nei comuni di Casalnuovo di Napoli, Acerra, Somma Vesuviana, Pomigliano D’Arco e Marigliano. I militari della Compagnia di Castello di Cisterna, insieme a quelli del reggimento Campania,  hanno presidiato le strade più frequentate della provincia a nord-est di Napoli: 235 le persone identificate, 51 delle quali già note alle ffoo, 102 i veicoli controllati. Non sono mancate le contravvenzioni al Codice della Strada, molte per guida senza casco e mancanza di copertura assicurativa. Sono 4 i parcheggiatori abusivi sanzionati lungo le strade che costeggiano il cimitero di Somma Vesuviana e il santuario della Madonna dell’Arco a Sant’Anastasia. I controlli, fanno sapere le forze dell’ordine, continueranno nei prossimi giorni.