«Non ce l’ha fatta Ciro Claudi, il 28nne di Portici malato di cancro al cervello. Il decesso è avvenuto nella giornata dell’8 settembre all’Ospedale del Mare mentre il giovane veniva sottoposto ad un delicato intervento». A darne notizia è il consigliere regionale, Francesco Emilio Borrelli, che riprende anche una dichiarazione della mamma di Ciro, che «chiede si faccia luce sulla morte del figlio». Ieri anche il sindaco di Portici, Enzo Cuomo, aveva espresso la propria vicinanza alla famiglia per la prematura scomparsa del ragazzo.

Borrelli continua: «Ora tutta la comunità di Portici piange la prematura scomparsa di Ciro i cui funerali si sono tenuti nel pomeriggio di ieri 9 settembre, alle 17a presso il Santuario Santa Maria della Natività e San Ciro, in piazza San Ciro. Noi ci uniamo al dolore della famiglia del ragazzo». Secondo quanto appreso Ciro era stato male poco più di un mese fa, poi la terribile diagnosi. Nei giorni scorsi l’operazione durante cui, secondo quanto si apprende, il 28enne avrebbe perso la vita.