«È stato un comportamento assolutamente censurabile». Queste le parole di Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, ad Agorà Rai Tre, condotto da Luisella Costamagna, sul presidente del Napoli Calcio, Aurelio De Laurentiis che è risultato positivo al Coronavirus e che poche ore prima dell’esito del test ha preso parte all’incontro con venti presidenti delle società di serie A.

Dello stesso avviso il virologo Andrea Crisanti, direttore di microbiologia all’università di Padova, che definisce De Laurentiis «irresponsabile: una persona che sta male dovrebbe rimanere a casa, specie in queste situazioni. Una persona come lui dovrebbe dare esempio avendo una elevata visibilità».