“È ufficiale: le scuole primarie e di primo grado, a Somma Vesuviana, apriranno l’1 Ottobre. Si tratta di una decisione non dipendente dalla nostra volonta’. Noi vogliamo che i nostri bambini e ragazzi possano andare a scuola in massima sicurezza, farli entrare in scuole dove ci sono mascherine, banchi monoposto e dove c’e’ la massima sicurezza sia per gli insegnanti che per i ragazzi”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana, a margine del vertice avuto con i dirigenti scolastici della citta’. “L’ultima riunione, terminata poco fa – ha affermato Stefano Prisco, assessore alle Pubblica Istruzione – e’ conclusiva di una serie di incontri avuti in queste settimane per definire tutte le attivita’ necessarie al fine di consentire l’apertura in massima sicurezza delle scuole. Si e’ deciso all’unanimita’ di aprire il primo di Ottobre. Si tratta di una decisione legata ad una serie di esigenze come la riorganizzazione dei trasporti scolastici e siamo in attesa che ci vengano consegnate le pareti divisorie che abbiamo ordinato per ridistribuire gli spazi in alcune scuole ma siamo in attesa anche che tutti i plessi possano avere i banchi monoposto. Insegnanti, bambini e genitori devono essere tranquilli che non ci siano rischi di contagio, dunque si aprira’ il 1 Ottobre, prima la sicurezza”.