“Alcuni dei contagiati rientravano da fuori regione, per altri sono in corso indagini epidemiologiche. L’esito positivo del tampone ha confermato il contagio. A loro auguro di guarire in fretta e di vincere la loro battaglia con il Coronavirus. In questo momento stiamo affrontando settimane impegnative ed abbiamo l’obbligo di tenere alta la guardia. Rispettare le regole è doveroso e indispensabile. Le forze dell’ordine stanno svolgendo un grande lavoro per sanzionare i trasgressori. Con maturità e senso di responsabilità, sapremo superare questa fase delicata e vincere insieme questa sfida. Insieme ce la faremo“. A dirlo il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino. I positivi sono una 30enne, un 29enne, una 56enne, una 58enne, un 26enne, un 66enne e di una bambina di 7 anni.

Positivo anche il candidato sindaco di Sorrento, Marco Fiorentino. Su Facebook ha scritto: “Questa mattina ho ricevuto il risultato del tampone che per prudenza avevo deciso di fare, nonostante l’esito negativo del test sierologico, ed è positivo. Non ho alcun sintomo, mi sento bene. Come sapete, per senso di responsabilità, avevo scelto già da alcuni giorni ormai di rispettare volontariamente la quarantena. Non si può abbassare la guardia, purtroppo il rischio contagio è alto. Non mi demoralizzo, al contrario, è uno stimolo ad andare avanti. Continuerò a lavorare per costruire un futuro migliore per la nostra Sorrento, come ormai faccio ogni giorno da molti anni a questa parte. Vi tengo aggiornati”.