Positivo al Covid-19 un dipendente del servizio per le tossicodipendenze (Sert) di Torre Annunziata (Napoli). A darne comunicazione e’ l’ufficio stampa del sindaco della citta’ vesuviana, Vincenzo Ascione, che cita fonti dell’Asl Napoli 3 Sud. ”La struttura sanitaria di via delle Vigne – si legge in una nota – e’ stata momentaneamente chiusa e verra’ riaperta al termine dell’intervento di sanificazione”. ”La persona risultata positiva – sottolinea ancora l’ufficio stampa del primo cittadino di Torre Annunziata – che non e’ residente nella citta’ oplontina, e’ stata immediatamente sottoposta al regime di quarantena, cosi’ come i suoi contatti piu’ stretti”.