Nuova positività al coronavirus tra i dipendenti della Fca di Pomigliano: Si tratta del quinto caso in meno di un mese. A comunicarlo sono i rappresentanti sindacali aziendali di Fim, Fiom. Uilm, Fismic, Uglm e Aqcfr: “L’azienda ci ha appena comunicato che una lavoratrice (impiegata) che lavora nella palazzina al Cs1 e non ha contatti con operai,- scrivono nella nota- ha dichiarato di essere risultata positiva al Covid-19 avendo ricevuto i risultati del tampone per contatti stretti all’esterno con alcuni congiunti, la stessa risulta essere assente da venerdì 25 settembre, al momento sta a casa e non presenta sintomi. L’azienda si è adoperata da subito alla sanificazione dell’ufficio è delle aree comuni come previsto dal protocollo. Sempre sulla base dell’attuale procedura interna sono stati individuati i contatti stretti che a partire da oggi resteranno in quarantena”.