Sono arrivate polizia ed ambulanza, tutto per un conto che i clienti si rifiutavano di pagare: 70 euro. I fatti sono successi nel fine settimana a San Giuseppe Vesuviano, presso un lounge bar in località Pianillo. Qui un compleanno romantico è finito in lite e rissa, senza esclusione di colpi. I due clienti hanno consumato e non volevano pagare, o almeno così si è appreso, perché a loro dire le pietanze non valevano quel prezzo. Prima le urla, poi i gestori del locale che hanno cacciato i clienti. Ma a loro non sarebbe bastato andare via senza pagare: avrebbero voluto anche le scuse. Così è scoppiata la rissa, con spinte e qualche colpo tanto da fare arrivare la polizia ed anche un’ambulanza. Per fortuna nessuno ha riportato gravi ferite, ma resta chiaramente il nodo da sciogliere. Al momento ci sono denunce reciproche ed il racconto di paura di chi nel locale ha assistito dal vivo alle scene di violenza e nervosismo. Tutto sembrerebbe per 70 euro che sono stati sufficienti a rovinare un compleanno in compagnia.