«A nome di Forza Italia – Sezione Poggiomarino Vogliamo avvisare tutti i cittadini ed in particolar modo i nostri sostenitori, che purtroppo qualcuno dei migranti a sinistra, in virtù della visione personalistica e gestionale del partito, ha deciso di eliminare la nostra pagina Facebook ufficiale». Questo è quanto scrivono i candidati della lista per le Comunali a Poggiomarino, che aggiungono: «Ci dispiace per l’inconveniente. Forse la crescita della pagina, il forte nervosismo e la consapevolezza di una sonora sconfitta elettorale li ha spinti a fare questo gesto che non ha nulla a che vedere con la democrazia e la dialettica», scrivono ancora.

«Non ci faremo tappare la bocca da chi meschinamente ha deciso di portare con se anche un canale di informazione fondamentale per i cittadini e per la divulgazione delle nostre idee. Continueremo a tenervi aggiornati tramite i nostri profili privati e la creazione di una nuova pagina. Certi del vostro affetto ci scusiamo per il disagio».