«La mia bellissima mamma non ce l’ha fatta. Ho un vuoto incolmabile nel cuore, spezzato da un’assenza pesante come un macigno. Mi mancheranno la sua forza, il suo sorriso, i suoi occhi verdi, la sua riservatezza. Se n’è andata via la mia costante ispirazione, il libro pieno di pagine da cui ho imparato a essere mamma, figlia e una donna forte, proprio come lei». È il messaggio lasciato sui social network da Imma Polese, la protagonista del Castello delle Cerimonie, che così ha salutato la mamma finita una settimana fa a causa del Covid che ha agito soprattutto su numerose patologie pregresse.

Donna Imma scrive ancora: «Cercherò di alleviare il dolore con il suo ricordo, pensandola lì in cielo, insieme al mio amato papà, mentre, insieme, fanno il tifo per me, per tutti noi. Grazie a tutti per le parole d’affetto e per la vicinanza. Continuerò a nutrirmi dell’amore di tutti quanti voi, che spero vediate in me un po’ di lei». La Sonrisa di Sant’Antonio Abate, teatro del noto format di Real Time, è finita nelle scorse settimane tra le cronache per il focolaio di Covid con circa 40 casi».