Monta la paura in Alta Irpinia. Sei casi di positività al Coronavirus nella sola Montella. Il sindaco Rizieri Buonopane ha deciso di chiudere tutte le scuole. Sono un centinaio le persone in quarantena per le quali si attende l’esito del tampone naso-faringeo. Altri due casi sono venuti fuori nel vicino comune di Cassano Irpino e a Conza della Campania. Anche in quest’ultimo centro il sindaco Luigi Ciccone ha disposto la chiusura degli istituti. Altri positivi a Lioni. Per venerdì è stato convocato un vertice dei 25 primi cittadini dell’Alta Irpinia per definire strategie condivise finalizzate al contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.