Appello a Poggiomarino: serve sangue per il 32enne caduto dal terzo piano


2189

Serve sangue per il 32enne che sabato è precipitato dal terzo piano a Poggiomarino. L’appello della famiglia è stato girato subito sui social network ed in queste ore sono tantissime le persone che lo stanno condividendo. I donatori possono andare domani, il 15 settembre, all’Ospedale del Mare di Ponticelli a Napoli, dove è ricoverato il giovane che secondo le forze dell’ordine avrebbe tentato il suicidio. Una volta arrivati sul posto basterà comunicare di essere lì per donare il sangue per il paziente di Poggiomarino, poi saranno gli operatori sanitari ad indicare cosa e come fare.



I fatti risalgono a sabato, quando nella tarda mattinata il giovane è precipitato dalla sua abitazione al terzo piano di Via Salvatore Di Giacomo. Sul posto era subito arrivato i 118 di Poggiomarino, che aveva trasportato il paziente al vicino pronto soccorso dell’ospedale di Sarno. Qui, una volta stabilizzato, è stato poi trasferito al più attrezzato Ospedale del Mare a Napoli Est. Le lesioni sono numerose, alcune profonde, e le condizioni del paziente restano gravi.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE