Agguato nella notte a Sant’Antimo dove un 21enne e’ stato raggiunto da 6 proiettili alle gambe. Il giovane incensurato e’ stato colpito mentre camminava in corso Europa con un amico, anch’egli privo di legami con la criminalita’ e rimasto illeso. Il 21enne e’ stato trasportato all’ospedale di Frattamaggiore dove e’ ancora in coma farmacologico a seguito di un complesso intervento chirurgico. Sull’agguato indagano i carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna e della Tenenza di Sant’Antimo che hanno trovato sul luogo alcuni bossoli calibro 9×21. Ancora ignoto il movente.