Botte da orbi allo Zoomarine di mare. Protagoniste, purtroppo, due famiglie del Napoletano. Nemmeno a dirlo la furiosa lite è partita per futili motivi, ma è diventata subito violentissima e senza esclusione di colpi. Tutto è avvenuto all’esterno della struttura di Torvaianica prima che il parco acquatico venisse chiuso per cinque giorni a causa degli assembramenti. Ad avere la peggio una donna che cercava di dividere i contendenti e che è svenuta.

Il video gira con forza sul web e si nota prima la discussione tra due uomini che finiscono per prendersi a calci e pungi e i restanti membri delle due famiglie che tentano di separarli. Poi la donna svenuta che fa almeno in parte calmare gli animi. Per fortuna sta bene e le sue condizioni non destano preoccupazione. La scena, violentissima, è avvenuta sotto gli occhi increduli di famiglie e bambini in coda per entrare all’interno dello Zoomarine. I presenti hanno avvisato i carabinieri della stazione di Torvaianica che stanno cercando di ricostruire i fatti.