Il senso civico gli è costato caro, anzi poteva andare addirittura peggio. Tre ragazzi di ritorno a casa dopo alcuni acquisti al centro commerciale Vulcano Buono di Nola sono infatti usciti fuori strada restano intrappolati nella loro auto ribaltata. È successo perché sulla strada si è improvvisamente palesato un cane che stava attraversando. Il tentativo di evitarlo ha provocato l’incidente. A dare la notizia è l’edizione online de Il Mattino.

Il sinistro si è verificato a Camposano, meta di passaggio per il gruppo che stava rientrando a Cicciano. All’improvviso il cane si è gettato in strada, la manovra repentina del giovane conducente ha però provocato il ribaltamento dell’Alfa Mito su cui i tre erano a bordo. I due ragazzi seduti davanti sono riusciti ad uscire quasi subito dall’abitacolo, mentre il terzo è rimasto bloccato a lungo nell’auto a tre porte. Tutti sono stati poi portati all’ospedale di Nola. Per fortuna nessuno è grave.