Ancora un bambino positivo nel focolaio di Coronavirus nel Cilento. Si tratta del quarto risultato malato sul territorio tra i più piccoli. A Pisciotta, dopo quattro giorni di tregua – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – il Covid-19 torna a contagiare, a seminare preoccupazione. Il piccolo infetto frequenta pure lui, come il resto dei coetanei risultati positivi, la ludoteca di Caprioli.

Il caso è venuto fuori dall’esito dei tamponi fatti eseguire dall’Asl Salerno con il Dipartimento di Prevenzione. A quanto pare la mamma lavora in una struttura turistica così come avvenuto anche per il secondo bambino risultato positivo. Si sta ricostruendo la rete dei contatti per stabilire gli isolamenti. Continuano i microfocolai, dunque, in Cilento, dove ci sono diverse località alle prese con il Covid.