Sfida il ragazzo che insidia la sua fidanzata a tirare di coltello, ha la meglio sul rivale in amore, ma viene denunciato. Il duello in strada, nella tarda serata di ieri, nel centro di Sperone, in Irpinia. Ad affrontarsi un 16enne del posto e un 20enne di Casalnuovo di Napoli. Il 16enne si riteneva offeso nell’onore, perche’ il rivale avrebbe piu’ volte tentato di uscire con la sua ragazza. E ieri sera, dopo una discussione, il piu’ giovane ha estratto un coltello a farfalla, con una lama da 23 centimetri e sferrato un paio di fendenti, uno dei quali andato a segno al torace. Il ragazzino e’ poi fuggito, mentre il rivale e’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino, dove e’ stato ricoverato.

La ferita non e’ grave, ma e’ stato necessario suturarla con diversi punti. Il giovane e’ stato poi rintracciato dai carabinieri della compagnia di Baiano, che hanno raccolto testimonianze e altri elementi, e recuperato anche l’arma con cui il 20enne napoletano e’ stato ferito. Il 16enne e’ stato poi raggiunto a casa e denunciato alla procura per i minorenni di Napoli.