La Regione Campania in azione nel tentativo di garantire la massima sicurezza contro il Covid in vista dell’imminente partenza del nuovo anno scolastico. Mossa della Regione nelle superiori tamponi a tutti: sono gratuiti e volontari. Per questo è stato deciso di acquistare dei termoscanner biometrici da tremila euro – come scrive oggi “Il Mattino” – da utilizzare sugli studenti agli ingressi. Inoltre si procederà con tamponi gratuiti su base volontaria per gli studenti delle superiori di secondo grado.

Il Mattino sottolinea ancora: “Gli acquisti dei termoscanner saranno di due tipi. Per i plessi con un numero limitato di studenti (sotto i 150) saranno consegnati i termoscanner a pistola, piuttosto economici. Per tutte le altre scuole, tra duemila e tremila termoscanner con riconoscimento biometrico dal costo orientativo di 2.500 euro. Molte scuole superiori lo avevano già acquistato con i loro fondi, altri dirigenti invece non vogliono questa ennesima incombenza”.