Ha perso la vita Danilo Riccio, 35 anni di San Pietro Infine. Il giovane ha perso la vita in un terribile schianto verificatosi nella notte lungo la statale Casilina in territorio di Presenzano, nel Casertano. Da una prima ricostruzione dell’episodio, la vettura sarebbe uscita fuori strada finendo in una scarpata laterale e il guardrail sarebbe entrato nell’abitacolo della vettura non lasciandogli scampo. Il giovane, che aveva frequentato le scuole a Cassino e che lavorava già da diversi anni, si sarebbe trasferito presto a Piedimonte San Germano.

Sconvolti amici e conoscenti, in particolare a San Pietro Infine dove Danilo lascia i genitori, un fratello e una sorella. Un gran lavoratore, un ragazzo tranquillo che aveva tutta la vita davanti e che si è spento in una terribile notte d’agosto. Sul posto carabinieri e 118. Spetterà ai militari della locale Compagnia ricostruire la dinamica dell’incidente.