Un nuovo caso di contagio da Covid-19, il quarto in pochi giorni, a Torre del Greco. Ancora una volta si tratta di un giovane, fratello di uno dei precedenti casi accertati tra i ragazzi rientrati dalle vacanze. A comunicarlo è il Centro operativo comunale presieduto dal sindaco Giovanni Palomba, che ha evidenziato come si tratti di “un ragazzo di 27 anni, attualmente in isolamento domiciliare e asintomatico”. Sale cosi’ a quota cento il numero complessivo dei casi registrati nella città vesuviana da inizio pandemia, con venti decessi. “Continua nel frattempo – fanno sapere dall’ente – lo screening degli ulteriori tamponi effettuati sull’intero territorio e attualmente al vaglio delle indagini di laboratorio”.